QUARMON N.F. Detergente disinfettante e sgrassante a presidio medico

AMINOSEPT10 è un detergente disinfettante e sgrassante concentrato a presidio medico chirurgico ad alte prestazioni con eccellenti risultati microbicidi per l'igiene di tutte le superfici  lavabili.  Formulato a base di sali quaternari d’ammonio, ortofenilfenoli, più tensioattivi ad azione sgrassante per garantire il massimo igiene.
Formula ternaria battericida e fungicida.

Presidio medico chirurgico

Idoneo per H.A.C.C.P

IDEALE PER: Utilizzo in aziende, industria, HO.RE.CA, ristoranti, impianti di trasformazione alimentare, scuole,uffici, impianti sportivi e altre istituzioni. Ospedali: tutte le altre superfici ospedaliere, come i pavimenti e le superfici nelle camere dei pazienti. Industrie alimentari: nelle produzioni industriali di alimenti per disinfezione di superfici, ambienti ed attrezzature. Efficacia a basse temperature che lo rende adatto per l’industria alimentare e per le strutture di movimentazione. 

 

Modo d'uso:

Disinfettante: spruzzare il prodotto puro sulla superficie e lasciare agire 5 minuti per l’azione battericida e 15 minuti per quella battericida e fungicida. Risciacquare le superfici a diretto
contatto con gli alimenti.
Igienizzante/Detergente: dosare 15 mL di prodotto per litro d’acqua (circa 50 mL di prodotto per mezzo secchio d’acqua).

Tanica : 10 Lt

DILUIZIONE : 1 % - 3 %

Caratteristiche
Dettagli
Settori di utilizzo

CARATTERISTICHE ESCLUSIVE

In data 25 Aprile 2020, l’Istituto Superiore della Sanità (ISS), organismo tecnico del Ministero della Salute, ha pubblicato un rapporto dal titolo “Raccomandazioni ad interim sui disinfettanti nell’attuale emergenza Covid-19:presidi medico chirurgici e biocidi”.

Tra i principi attivi efficaci presenti nelle formule dei prodotti registrati come PMC viene indicato N- (3-AMMINOPROPIL)-N-DODECILPROPAN-1,3-DIAMMINA che è il PRINCIPIO ATTIVO DI AMINOSEPT10.

Peraltro anche letteratura disponibile in rete evidenziava quanto questo attivo biocida fosse efficace in concentrazione corrispondente ad Aminosept10 all’1% su Virus con involucro, simili quindi ai Coronavirus, anche in presenza di modeste quantità di sostanza organica interferente.”